Massaggio Linfodrenante

  • Views4364

Il massaggio linfodrenante è uno dei massaggi estetici utili principalmente alle donne.

E’ infatti un mezzo naturale per combattere l’evidente risultato estetico di un problema di metabolismo che affligge il gentil sesso: la cellulite.

Per cellulite si intende un accumulo di grasso (lipoedema) solitamente localizzato sulle gambe e sui glutei che comprimendo i vasi linfatici rallenta il passaggio del liquido linfatico per cui appaiono delle alterazioni sulla pelle come cuscinetti, smagliature e per cui i capillari diventano più fragili ed evidenti.

Oltre allo sport, ad uno stile di vita più movimentato ed una alimentazione più equilibrata, un’ulteriore aiuto per stimolare la circolazione e riattivare il metabolismo può venire dal massaggio linfodrenante.

Il massaggio linfodrenante aiuta l’organismo nell’eliminazione del liquido interstiziale e linfatico spingendo attraverso i vasi linfatici l’accumolo di liquido e rimettendolo in circolazione.

Movimenti lenti esercitati con poca e costante pressione rilassano le fibbre muscolari e facilitano il drenaggio del liquido linfatico.

Il massaggio linfodrenante oltre al beneficio diretto dell’azione contro la retenzione linfatica aiuta a lenire il dolore nella zona trattata e rilassa le fasce muscolari.

Durata del Massaggio

Il massaggio specifico dura 30 minuti circa, tra fasi in cui si attua la pressione alternate a fasi di rilassamento.

Va normalmente abbinato e completato dal massaggio corporeo rilassante.

Prodotti Utilizzati

“Luce di Giada” – Linea Dea (clicca qui per dettagli su questo prodotto naturale)
Luce di Topazio
Gel di Rubino
Terra di Zaffiro
Pioggia di Gemme

Vedi anche Cavitazione